SOLUZIONE ALLA VIABILITA’? L’ORDINARIETA’. SEGNALETICA ORIZZONTALE , TAGLIO PUNTUALE DELL’ERBA, MANUTENZIONE DI STRADE E PONTI, NEL FUTURO SPAZIO A NUOVI ATTRAVERSAMENTI PEDONALI RIALZATI O CON EFFETTI OTTICI

Sono stati sicuramente episodi di rilevante pericolosità quelli accaduti in corrispondenza di Via Ponte Asino, probabilmente più clamorosi delle auto che ogni anno finiscono lungo i fossi di Via Forlanini, vuoi per la strada stretta, vuoi per il ghiaccio che si forma sul manto stradale durante il periodo invernale o perché, più semplicemente, la velocità Leggi Tutto …

Una carta d’identità per ogni ponte del territorio

In Italia, purtroppo, si agisce quasi sempre sull’onda emotiva di una tragedia. È facile parlare, ma bisogna saper prevenire, ossia porre in essere azioni dirette ad impedire il verificarsi di fatti non desiderati o dannosi. In sede di bilancio preventivo, con una facilità disarmante è stato bocciato dalla maggioranza l’emendamento della Lista Menon (del quale Leggi Tutto …

Servono azioni concrete contro l’inquinamento dell’aria

Per una maggior tutela della qualità dell’aria serva un monitoraggio più preciso per indirizzare l’azione di chi ha il compito di far rispettare i “grandi piani” di contenimento dell’inquinamento dell’aria. Ma chi fa monitoraggio? L’ARPAV. Entriamo nella competenza della regione. E seppur mi renda conto che possa essere limitante una mozione comunale, l’intenzione è proprio Leggi Tutto …

Testamento biologico: ci sarà un registro comunale?

Segue una mia interpellanza sull’istituzione di un registro comunale per la deposizione del testamento biologico. Come indicato dalla legge, il comune ha facoltà di istituire apposito registro oppure appoggiarsi alle strutture sanitarie qualora vi sia una gestione telematica delle cartelle cliniche dei pazienti. Ad oggi già 180 Comuni d’Italia  hanno istituito da tempo un registro Leggi Tutto …

Investire risorse in armi non porta sicurezza ma paura

Investire risorse per armare la polizia municipale non è un investimento in sicurezza, ma in paura. Per me la sicurezza è quella delle strade. La manutenzione straordinaria di tutti gli elementi urbani che la compongono fino ai più fondamentali come i ponti comunali, per esempio sui giunti degli stessi. Sono casi fortunatamente limitati, ma prevenire Leggi Tutto …

La differenziata porta a porta bussa veramente alla porta di tutti?

La raccolta porta a porta è partita nelle frazioni (a parte Borsea) ma bussa veramente alla porta di tutti? O Ecoambiente ha dimenticato qualcuno? Sto parlando di associazioni, parrocchie ad esempio. Qualcosa forse non sta funzionando. A quanto mi risulta, esistono casistiche non trattate ed associazioni che hanno già segnalato il problema al quale però Leggi Tutto …

Re del consiglio comunale 2017

Un titolo senza eguali che mi ha fatto sorridere in primis, ma che allo stesso tempo mi ha reso molto felice. Sono rimasto felicemente sorpreso di essere stato votato dai miei colleghi come la persona più attiva e costruttiva all’interno della sede istituzionale per eccellenza del nostro comune, il consiglio. Sperando che sia anche un’opinione condivisa Leggi Tutto …

Avvallamento fronte scuola Grignano

Buonasera,  sono il consigliere Milan lista civica Menon. I genitori di Grignano lamentano un avvallamento fronte entrata scuola primaria di Grignano. Quando piove davanti al cancello della Scuola si forma un lago, con il risultato che i bambini entrano con le scarpe completamente nell’acqua, arrivando in classe bagnati. E’ molto larga a quanto mi dicono e risulta difficile aggirarla. Leggi Tutto …

Progetto riqualificazione Maddalena: vota e basta.

Ieri sera il progetto di riqualificazione più importante degli ultimi anni: quartiere commenda e Maddalena. Arrivano 13,5 milioni di euro dal governo attraverso il Bando Periferie. È tutto molto bello. Peccato che il Maddalena non è nostro, ma dei privati. Per questo prima di farci dei lavori, dobbiamo comprarlo. Come? Cedendo in concessione 4,5 milioni Leggi Tutto …

Impianti sportivi: dalla logica distributiva alla logica di progetto

L’articolo 22 del regolamento sulla gestione degli impianti sportivi parla di contributi a favore della pratica sportiva. Nel leggerlo ci si accorge subito della complessità e del modo in cui si intende distribuirlo: a tutti, per non scontentare nessuno, una classica distribuzione a pioggia. Quest’anno il contributo totale si aggira sui 40 mila euro. Se pensiamo alla diversificazione in percentuale Leggi Tutto …